Slow Drive: come vivere un viaggio nel tempo con un’auto d’epoca

Pubblicato su da nella categoria Novità, Viaggi in auto

Quando si parla di auto d’epoca non s’intende solo un mezzo per raggiungere in meno tempo possibile una destinazione. Avete mai pensato all’automobile non solo come strumento ma come qualcosa che rappresenti il viaggio in se stesso? E’ il caso delle auto d’epoca. Cioè pensare un viaggio di cui si gode il percorso. Per gli appassionati c’è qualcuno che offre un servizio per vivere l’automobile, in particolare le auto d’epoca, in modo diverso dal tragitto casa-lavoro. È il servizio di Slow Drive. Mette a disposizione il suo parco di automobili d’epoca: Alfa Romeo, Triumph, Fiat, MG, Maggiolone e Morgan per il noleggio. Il servizio di noleggio è dedicato a chiunque abbia voglia di passare una o più giornate proprio come si faceva una volta, con la ‘lentezza’ che solo le auto d’epoca possono regalare. Con i suoi modi di guida, di cambio marce attenti e di accessori. L’obiettivo è regalare ai propri clienti gadget come i guanti di pelle tipici della guida delle storiche decappottabili e per le signore occhiali da sole  in stile anni ’60.

SlowdriveMa non si può certo pensare di fare un giro su di una ‘duetto’ per il centro della città, per questo il servizio offre consigli su itinerari interessanti, poco trafficati ma tanto affascinanti. Permette di scoprire strade sconosciute e consiglia i migliori ristoranti, locali o alberghi presso i quali fermarsi ad ammirare ciò che ci circonda. Le migliori cantine e gli agriturismi nei quali comprare prodotti tipici di qualità sono compresi nell’offerta. La sede è in provincia di Brescia e propone itinerari per il Lago di Garda, la Franciacorta, il Lago d’Iseo, Verona, Valpollicella, Mantova, Parma e Piacenza, ma se siete lontani da qui, c’è un servizio apposta per voi. Potrete avere la vostra spider proprio dove vi serve grazie ad un servizio dedicato. Le tariffe partono dai 200 euro al giorno per diminuire ovviamente con il prolungare dei giorni. L’offerta ovviamente comprende la copertura assicurativa RC Auto e furto e incendio.

Oltre alla gita fuori porta potete anche fare questo ‘viaggio nel tempo’ per occasioni particolari come matrimoni o altri festeggiamenti. Volete qualche esempio? Eccoli. La Mille Miglia: partendo da Brescia ripercorrete la strada battuta da grandi piloti con una visita al Museo delle Mille Miglia dove vedrete i ricordi della gara e della sua storia. Poi andrete verso Verona e ancora Mantova. In due o tre giorni rivivrete la mitica gara d’automobili. Un’altro itinerario è pensato per  farvi conoscere borghi, edifici storici come le torri o i castelli che popolano in basso Lago di Garda, anche in questo caso avrete bisogno di qualche giorno. A questo punto avete tutte le informazioni necessarie non vi rimane che decidere se vivere in un’altra epoca per un giorno soltanto o per chissà quanti.

Tags: , ,

scritto da:

Claudia Dani

Freelance writer per Assicurazioneauto.it | Giornalista freelance, addetta media, web editor | Mi occupo di comunicazione web, social e tradizionale per le aziende | Scrivo contenuti per il web. Collaboro alla redazione di www.lsdi.it. e curo il mio sito web claclick.com