Pubblicato da Marco Frattaruolo

Marco Frattaruolo

Freelance writer per assicurazioneauto.it | 23 anni | Laureato in Scienze della Comunicazione e attualmente studente di Editoria e Giornalismo presso l’Università di Roma La Sapienza | Grande appassionato di musica, letteratura, cinema e giornalismo. In questi campi mi cimento da ormai tre anni collaborando con alcune webzine italiane di musica e arti varie.

[Intervista]: perchè scegliere l’assicurazione ‘Auto Rischi Diversi’?

Pubblicato su da nella categoria Info utili, Novità

Negli ultimi anni le famiglie italiane sono state ‘costrette’ a tirare la cinghia e a ridurre le proprie spese. I risparmi hanno coinvolto gran parte delle categorie di spesa: dagli alimenti al benessere, passando per l’abbigliamento, viaggi e altre forme di attività per il tempo libero. La stessa assicurazione non è stata di certo risparmiata dall’ultima crisi economica. Molti italiani hanno infatti deciso in alcuni casi di cambiare compagnia, affidandosi… Leggi tutto

[Intervista] Cosa ne pensa un esperto della riforma RCA? La parola al Dott. Odepemko

Pubblicato su da nella categoria Info utili, Novità

In questi ultimi giorni il decreto Destinazione Italia ha impegnato il Governo nella scelta delle soluzioni da adottare per modificare il sistema di RC Auto. Le proposte, sia quelle contenute nell’articolo 8 che ha portato ampia confusione, che quelle relative al nuovo decreto legge hanno scontentato entrambi i giocatori in campo: compagnie assicurative da un parte, consumatori e associazioni di categoria dall’altra. Per farci un’idea più chiara di quanto stia… Leggi tutto

Sconti sulla RCA: via libera al disegno di legge

Pubblicato su da nella categoria Info utili, Novità

Il tam tam di notizie susseguitosi nei giorni scorsi ad un certo punto aveva fatto ben sperare molti assicurati italiani. Il tanto polemizzato articolo 8 contenuto nel piano Destinazione Italia, che di fatto stravolgeva molte delle previsioni normative sull’assicurazione auto, per nota del presidente del Consiglio era stato soppresso per evitare ingorghi che avrebbero messo a dura prova l’approvazione dell’intero pacchetto di riforme e decreti teso ad attrarre investimenti esteri… Leggi tutto

Forte indecisione al Governo sul decreto Destinazione Italia

Pubblicato su da nella categoria Info utili

L’articolo 8 dedicato alle RC Auto e contenuto nel piano Destinazione Italia è andato stralciato. Infatti il governo, per evitare ulteriori polemiche dopo l’approvazione del decreto IMU-Bankitalia, avrebbe deciso di ritirare le modifiche che sarebbero andate a stravolgere alcune delle principali caratteristiche delle RC Auto. Dietro a questa ‘rinuncia’ ci sarebbe la volontà, secondo fonti della presidenza del Consiglio, di superare le polemiche che avrebbero messo a rischio l’approvazione del… Leggi tutto

Danno e beffa per le vittime della strada: risarcimenti dimezzati

Pubblicato su da nella categoria Novità

Il clima rovente che sta attraversando nelle ultime settimane il Governo Italiano non esime il settore delle assicurazioni. Infatti, ha alzato un discreto polverone, sul finire del 2013, l’approvazione del piano Destinazione Italia che tra i vari provvedimenti contenuti al suo interno ha finito per riformare molti aspetti legati alla RC Auto e in special modo il tema dei risarcimenti a seguito di infortuni. In molti, soprattutto le varie associazioni… Leggi tutto

[Intervista] Chi è il broker assicurativo? La parola al Dott. Mirko Odepemko

Pubblicato su da nella categoria Info utili, Novità

C’è una figura nel mondo assicurativo che funge da collante tra i bisogni dei clienti e gli strumenti messi a disposizione dalle compagnie assicurative. La figura in questione è quella del Broker Assicurativo. Non sempre il cliente è in grado di scegliere in modo autonomo e valutare in modo corretto e più conveniente le offerte assicurative, per questo in suo soccorso potrebbe correre il Broker assicurativo capace di poter guidare e… Leggi tutto

Al riparo delle truffe, una guida per la scelta dell’auto usata

Pubblicato su da nella categoria Consigli, Info utili

Mentre il mercato dell’automobile continua a far registrare dati tutt’altro che positivi, quello di seconda mano pare godere di un periodo, se vogliamo, proficuo. A discapito dell’auto nuova di pacca gran parte degli automobilisti preferiscono infatti affidarsi all’usato. Ma quanto è sicuro questo mercato? Gabole e truffe sono sempre dietro l’angolo e molto spesso gli acquirenti di auto usate rimangono ingannati (vuoi per la troppa fiducia riversata nei confronti del… Leggi tutto

Le migliori App per l’auto

Pubblicato su da nella categoria Consigli, Novità

Negli ultimi anni il mercato dello smartphone ha vissuto un vero e proprio boom. Difficile oggi giorno, frugando nelle tasche di molti italiani, non trovare un iPhone o uno degli ultimi modelli prodotti da Samsung (solo per citare le due più importanti marche). Questo ha inciso sensibilmente sullo sviluppo di un altro settore: quello delle applicazioni, un mercato fiorente e in forte espansione che solo in Europa è riuscito a… Leggi tutto

Come reagiscono gli Italiani alla crisi? La risposta: non rinunciamo all’assicurazione

Pubblicato su da nella categoria Info utili

In questo articolo ci occuperemo di come la crisi economica europea abbia inciso sui bisogni assicurativi degli italiani e, in generale, su quelli dei cittadini dell’Unione Europea. Come noto, la pesante crisi che da ormai cinque anni ha attanagliato e continua ad attanagliare gran parte dei cittadini europei, ha in molti casi modificato in modo sostanziale le loro abitudini al risparmio e alla spesa. Per affrontare il tema prendiamo come… Leggi tutto

Nuova Patente Europea, più mobilità e meno differenze tra automobilisti UE

Pubblicato su da nella categoria Novità

Europa sì, Europa no. Sostenitori o detrattori? Di questi tempi crea sempre un certo scompiglio parlare di Unione Europea. Ma mentre ci si interroga sui temi ‘europei’, chi schierato dalla parte degli euroscettici, chi da quella dei filoeuropei, negli ambienti di Bruxelles si registrano piccoli, ma abbastanza significativi, movimenti. Uno dei più interessanti risale al 2 febbraio 2013, data in cui è entrato in vigore il provvedimento che dà attuazione… Leggi tutto